Epilogo all'interno delle Miniere del Ginevro con avvicinamento più o meno soft

Tour delle Miniere
Difficoltà tecniche: FACILE/INTERMEDIO
Chilometraggio: 15km/25km - Dislivello: 300m/750m

 

Nel Tour delle Miniere andremo a solcare i sentieri che venivano usati dai minatori per raggiungere le cave presenti sul Monte Calamita: una delle più suggestive è il cantiere del Vallone, il più grande ed antico di Capoliveri. Al suo interno è nato uno dei trail Mountain Bike più caratteristici e divertenti dell'Isola, un flow continuo fino al mare. Nel giro intermedio lo percorreremo interamente dalla vetta (Garitta, 400m sul livello del mare) fino al mare, mentre nella versione più facile ci limiteremo al solo tratto centrale: più semplice ma non certamente di minor impatto visivo.
 
L'epilogo saranno le Miniere del Ginevro, l'unica miniera elbana in cui è stata intrapresa un'escavazione interna attraverso gallerie che partendo da +6 metri e arrivano fino a -54m. Grazie alle guide ufficiale delle miniere, entremo all'interno delle miniere dotati di casco e torca (sconsigliata l'entrata ai claustrofobici!). Le miniere sono stata in funzione dal 1971 al 1981 ed è stata una delle miniere più moderne dell'Europa, costruita con criteri molto innovativi per l'epoca. Al momento dell'interruzione dell'attività estrattiva era stato sfruttato solo 1/3 del giacimento, nonostante nelle profondità ci sia ancora molto ferro, disponibile fino a 250 metri sotto il livello del mare.
 
Da segnalare il Magnetic Festival, evento musicale che ha luogo d'estate, dedicato all'arte musicale in ogni sua espressione: l’operetta, la lirica, la musica classica e barocca... il tutto all'interno della cava!

Miniere del Ginevro Isola d'Elba

Magnetic Festival

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.